Corrente prospettiva, uniforme alle ricchezze spropositate dell’ordine, facevano dell’ordine dei Templari lavittima sacrificale attraverso prestigio e dunque fu

Poi avendo avuto la probabilita di intuire in quanto l’ordine dei templari epoca in dominio diquesta antica istruzione , possiamo intendere appena il chiesa medioevale vedesse per questa conoscenzaun possibilita per il proprio dominio formativo, spirituale e monaco sulle masse tenute nell’ignoranzapiu pura.

Modesto cretino sarai simile ingenuo da presumere perche noi ti insegniamoapertamente e indubbiamente il piuttosto ingente e altolocato dei segreti?

ANTICHI MISTERIGuarda nella ignoranza !Oltre le barriere, al recinzione del cielo.Dove la mese lunare e neraE di fervore e l’essenza Divina.Osa sfidareLa autorita delle tenebreE riuniscitiA chi nuota nelle acque informi del vuoto.Adombra il buonoEd ascolta il malvagioE non farti ingannareDalla decomposizione della forma.Non guardare negli spaziMa fra gli spaziE all’incirca troveraiIl Onnipotente venuto dal nulla.Ermetismo egizio ed manovra.”Non e forse conosciuto cosicche la nostra e un’arte Kabalistica, ovvero da rivelarsi soltanto oralmente e che epiena di misteri ?Io ti assicuro affinche chi vorra chiarire cio affinche i filosofi scissero per mezzo di il verso consueto e letteraledelle parole si trovera preso nei meandri di un labirinto dal ad esempio non potra giammai salvarsi, poichenon avra il rigore di Arianna cosicche lo guidi per ritirarsi.”

ARTEFIO”Nel V ovvero VI mondo poi Cristo, dal momento che tutte le dottrine esoteriche erano perseguitate ed i tempiPagani erano distrutti, con Egitto nasceva dalla dottrine del “libro dei morti”, una modernita scienzal’Alchimia. L’unica modo in non calare durante tanfo di sproposito fu di umiliare tutti i messaggi dell’antica scienzasotto il lieve copertura di una chimica cosicche verso inizialmente spettacolo appare fanciullesco. Alcuni credono di rinvenirvi la concreto pretesto di quei tempi remoti che essi stessi, quantunque la loroipotesi, li chiamano “tempi Favolosi”. Prossimo non vi scorgono che dei principi morali, nascosti fondo la fandonia mitologica. Ciononostante visti gli scarsi risultati ottenuti, viene da chiedersi qualora non vi cosi un impianto piu idoneo e logicoper indovinare insieme copiosita le antiche tradizioni. Certamente non ci aspettiamo il lode di quei geni vasti, sublimi ed acuti i quali abbracciano tuttoe sentenziano senza imparare le cause, , discutono di complesso e perche tutto sanno privato di aver nullaappreso.

Indubitabilmente i nostri geni contemporanei saranno piuttosto saggi di Democrito, di Platone e di Pitagora edi altri famosi greci che si recarono con Egitto verso ansimare l’aria ermetica

L’ignoranza orgogliosa e le sciocchezza, sono le sole capaci di irridere e detestare senzaconoscenza di causa. La equilibrio ermetica e bietta di enigmi e attraverso assai periodo adesso non sara liberata di quei terminiallegorici e strani di cui pochissimi ne carpiscono il autentico significato. Lo indagine non e difficilissimo, affinche le metafore ingannano coloro perche si illudono di comprendere, allaprima interpretazione, colui di cui gli antichi autori trattano. Gli autori ci avvisino con innumerevoli maniere che una disciplina simile non puo risiedere trattata chiaramentecome le altre scienze, a cagione delle funeste conseguenze giacche potrebbero derivarne nella vitacivile.

Essi ne fanno un segreto ed e un oscurita cosicche cercano di occupare presso nuovi veli, piuttosto liberarlodagli inviluppi in quanto lo nascondono. E allora raccomandano continuamente di non afferrare incluso alla rapporto, pero di istruirsi le leggi e iprocedimenti della ambiente, di confrontare le operazioni (per loro care) di cui parlano e di accettaresolo quelle in cui il lettore trovera conveniente. I filosofi ermetici hanno associato alle metafore, gli emblemi, i geroglifici e le allegorie edattraverso cio si sono resi circa casualdates inintelligibili a coloro affinche, dietro un lento indagine ed un tenacelavoro, non hanno esperto ai lori misteri. Quelli perche non hanno voluto dedicarsi la fatica di realizzare glisforzi necessari a causa di spiegarli, ovvero ne hanno prodotto di quelli senza contare effetto, hanno presunto non avermeglio da comporre cosicche celare la loro maleducazione al di sotto il protezione della negazione della positivita di questascienza.

Hayırdır, bir hoşuna gitti bakıyorum?

0 BEĞEN

yorum Yap